fbpx

Hai deciso di sposarti e adesso...

Hai deciso di sposarti, hai stabilito la data del matrimonio, hai cominciato a pensare a tutto quello di cui ti devi occupare: vestito, fiori, location, partecipazioni … e ti sta prendendo il panico? nessuna paura… seguimi

coppia unicorni innamorati

Ho deciso di sposarmi! e adesso…#1

Avete deciso di sposarvi?

Finalmente! questa è una bellissima notizia e vi rende felici, euforici, eccitati, vi viene voglia di ridere e piangere insieme, di tenere questo segreto meraviglioso per voi ma anche di dirlo a tutto il mondo… Tutto normale dentro quel meraviglioso viaggio che vi porterà davanti all’altare o alla scrivania del sindaco della vostra città.

E’ tutto meraviglioso e sicuramente per qualche giorno camminerete sulle nuvole e nessuno potrà raggiungervi ma…

Una volta decisa la data del matrimonio e l’orario questo meraviglioso momento che sembrava così  lontano, e probabilmente lo è visto che oggi un matrimonio si prepara con un anticipo di circa un anno, sembra vicino e sembra che il tempo che abbiamo a disposizione sia pochissimo per organizzare tutto quello che serve: il vestito, i fiori, la location, gli inviti, il tableau e, già vi vedo, comincia a salirvi l’ansia…

Anzi, diciamoci la verità, a te sposa sale l’ansia perché lui sembra tranquillissimo e beato e questo ti fa salire l’ansia ancora di più perché senti di essere l’unica che può e deve occuparsi di tutto.

A questo punto l’ansia è già diventata quasi panico.

E poi non vuoi solo organizzare tutto ma organizzare tutto al meglio perché il giorno del tuo matrimonio è speciale e tutto deve essere perfetto.

Adesso il quasi panico è diventato panico.

Qual’ ė la prima cosa da fare?

Qual’è la prima cosa da fare una volta presa la fatidica decisione: mi dispiace dovervelo dire perché non è una cosa particolarmente romantica anzi forse tra tutti gli impegni che vi troverete ad avere nel corso di questi mesi è quella più noiosa.

Ma tant’è se serve ad arrivare dove vogliamo arrivare ossia ad un indimenticabile wedding-day mettiamoci comodi e stiliamo…

La lista degli Invitati

Lo so, lo so… state dicendo ma perché partire con questo?

Ve lo spiego subito:

il numero degli invitati al matrimonio, il numero delle famiglie invitate, il numero dei bambini invitati al matrimonio e successivamente il numero degli invitati, delle famiglie e dei bambini che vi confermeranno la loro presenza al vostro matrimonio sono i numeri più importanti delle vostre nozze!

Questi numeri vi serviranno prima di tutto per distribuire adeguatamente il budget che avete stanziato per le nozze in modo corretto perché vi aiuteranno a valutare la spesa destinata alle varie voci senza errori.

Le varie voci di spesa varieranno in base al numero degli invitati e avere sotto mano una lista attendibile dal momento in cui iniziate a prendere le decisioni farà sì di distribuire equamente i vostri fondi.

Come farla

Impostate una lista indicando famiglia, numero di persone invitate, numero di bambini e numeratela.

Potete scrivere la lista a mano ma usate la matita perché, senza eccezioni, dovrete fare un sacco di modifica in corso d’opera e almeno la matita si cancella facilmente!

Se siete appena un poco tecnologici potete usare un foglio di word.

Se avete dimistichezza potete usare un foglio di excel che vi permette di fare i totali in automatico.

Altrimenti mandatemi un messaggio indicando “Lista degli Invitati” e vi invio il file stampabile della lista degli invitati che fa parte dell’agenda della sposa.

Piccolo consiglio: Buttate giù una prima lista da soli ma poi consultate i genitori: il matrimonio è un affare di famiglia per cui, anche se è vostra la decisione finale, sentite il parere, ascoltando realmente e con attenzione, il parere di mamma e papà. 

Stai preparando il tuo matrimonio ma sei un pò confusa su quello che devi fare?

Hai una domanda a cui non sai rispondere?

Clicca e mandami un messaggio whatsapp

Sarò felice di darvi una mano! Carolina

Commenti

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *