fbpx

Scopri qual'è il momento più divertente del tuo matrimonio e tutte le informazioni che devi sapere per realizzarlo al meglio, in modo facile!

cassetta conetti riso rosa bordeaux

Scopri, insieme a noi, il momento più divertente del MATRIMONIO e come organizzarlo al meglio in modo semplice!

Il LANCIO del RISO tra tradizione e modernità 

E’ sicuramente uno dei momenti più allegri e anche quello in cui il fotografo ufficiale ma anche tutti gli invitati scattano montagne di foto!

E’ finita la cerimonia, tutti si sono commossi, emozionati e hanno pianto, riso e sorriso: è il momento in cui gli sposi si liberano della tensione della cerimonia e tutti gli ospiti vogliono partecipare a questa gioia in qualche modo… 

E quindi? tirano il riso e godono con vero entusiasmo a questo momento di pura felicità.

  • Il lancio del riso ha usanze antiche e con significati profondi. Ve ne racconto due…

la leggenda orientale racconta…

racconta il gesto generoso del Genio Buono, che durante una forte carestia, sacrifica tutti i suoi denti per alleviare le sofferenze della popolazione.

Infatti li sparge nella palude, dove l’acqua fa germogliare ogni singolo dente trasformandolo in piantine di riso. Con questo raccolto le persone riescono a salvarsi dalla fame superando questo periodo nero.

Ecco perché questo cereale diventa un simbolo di abbondanza, fertilità e buon auspicio.

Quindi viene lanciato, subito dopo la cerimonia, agli sposi per augurare loro di avere nella loro vita insieme tutto ciò.

Conetti portariso colorati

la leggenda di Roma antica racconta…

narra che agli sposi veniva lanciato il grano come simbolo di prosperità e vita feconda;

Da questa usanza deriva quella di tirare il riso.

Infatti, mentre il grano era molto costoso perché sottoposto a tasse e dazi doganali, il riso era presente in tutte le dispense e quindi a disposizione.

La tradizione del lancio del grano è però rimasta in alcune regioni italiane come la Sardegna, in cui spesso si lancia insieme al riso.

conetti riso toni del rosa e marrone con pizzo

conetti riso toni del rosa e marrone con pizzo

  • Quale riso scegliere?

Si possono scegliere tanti tipi di riso per questo momento di felicità e trovare tanti significati in ognuno di essi!

Ma la cosa veramente fondamentali è che sia privo di amido in modo da non macchiare i vestiti degli invitati.

In particolare, i vestiti scuri dello sposo e degli uomini in genere, posso riportare delle screziature chiare sul tessuto se il chicco di riso e quindi l’amido che contiene.

Quindi riso senza amido per cominciare, senza macchie, la nuova vita insieme!

conetti riso toni rosa e bordeaux con cassettina

conetti riso toni rosa e bordeaux, pizzo e tulle, con cassettina

  • A chi tocca occuparsi del riso?

Il lancio del riso oggi è diventata una tradizione immancabile, festosa e giocosa che sicuramente qualcuno dei vostri amici si presenterà al matrimonio con qualche scatola di riso comprato al supermercato… per cui preoccupatevi di avere una spazzola per pulire gli abiti, salvando tessuti e foto!

A parte queste uscite estemporanee… la tradizione del lancio del riso è meglio che sia tu a organizzarla. Come tutto il resto, d’altra parte.

Così anche il piccolo dettaglio del conetto, della bustina o del sacchetto di riso sarà armonico con i colori e lo stile della cerimonia.

conetti riso avorio e tortora con pizzo

conetti riso avorio e tortora con pizzo

  • E se volessi qualcosa di diverso?

Spesso i parroci contrastano il lancio del riso, non tanto per la tradizione in sé, quanto per le conseguenze: scivoloni sui chicchi, uccelli che banchettano e, naturalmente, la necessità di ripulire.

Per questo motivo e per la ricerca di momenti diversi per il proprio matrimonio ci sono tendenze nuove come ad esempio petali di rosa, piccoli coriandoli bianchi o colorati, o , anche, le deliziose bolle di sapone che faranno il divertimento dei più piccoli.

conetti bianco puro

conetti bianco puro

  • Per ricapitolare

E’ un momento veramente magico per i sentimenti di gioia, euforia, spensieratezza che esprime e i sorrisi degli sposi non saranno mai più raggianti e pieni di sentimento come in quell’attimo, alla fine della cerimonia.

Per cui, sia che tu scelga il tradizionale riso, sia che opti per le bolle di sapone o i romantici petali, la cosa fondamentale è che questo passaggio, dalla cerimonia al ricevimento nuziale, sia sottolineato in modo festoso e armonico creando una atmosfera indimenticabile.

Immagina quando guarderai gli scatti di quel momento; pieni di sorrisi e di gioia, circondati dalle persone che più vi amano e con la nuvola di riso o di petali che vi circondano… un’emozione a cui non rinunciare.


Come organizzare, in modo semplice, il momento del LANCIO del RISO 

  1. quale riso scegliere

Prima di tutto bisogna scegliere il tipo giusto di riso.

Immagina che a quel momento di gioia ne segua un altro in cui tutti gli uomini con i loro meravigliosi abiti scuri cominciano a notare delle macchioline bianche sul tessuto… non lo vorresti, vero?

Ecco, per evitare questa spiacevole situazione, che può rannuvolare l’aria di festa, ti consiglio di scegliere un riso senza amido o, per stare ancora più tranquilla, il riso degli sposi che viene prodotto da varie aziende ed è studiato appositamente per il rito del lancio del riso.

Nella variante tradizionale bianco immacolato o in quella, più smart, colorata è, senz’altro, una scelta che ti farà stare tranquilla.

cestini portariso rustici con cannella e riso colorati

cestini portariso rustici con cannella e riso colorati

  1. quale presentazione scegliere

Naturalmente le soluzioni per il momento del lancio del riso sono tante e la cosa importante è che la tua scelta sia fatta in armonia con lo stile e i colori del matrimonio.

Per il riso puoi scegliere un romantico sacchetto con un laccetto di chiusura, oppure una piccola bustina in pizzo, un conetto in cartoncino personalizzato con il tuo logo matrimoniale o le vostre iniziali, oppure una bustina sigillata.

Ognuna di queste soluzioni è declinata nel colore o nei colori scelti per avere un’immagine coordinata in ogni momento del matrimonio.

Immagina guardare le foto delle tue nozze e scoprire che quel dettaglio che ti piaceva così tanto non c’entra proprio niente con tutto il resto. E rimane lì immortale tra le tue foto più importanti.

Voglio spaventarti? no, vorrei evitarti di fare errori adesso che sei in tempo.

Io dal mio canto, quando mi sono sposata, giovane, inesperta e supponente, non ho dato importanza a tante cose e me ne pento ancora oggi: ad esempio mi addolora ogni volta pensare che non ho voluto fare le foto con il mio papà all’uscita di casa perché i fiori erano orribili.

Tante ragazze mi contattano per organizzare il lancio del riso perché vedono le foto sul sito o su instagram e se ne innamorano ma poi, una volta che ci parlo, si rendono conto che è inutile scegliere una soluzione fuori contesto.

Ad esempio: sposa con matrimonio elegantissimo a cui piace il cesto in vimini con i conetti in paglia contenenti riso e grano: non c’entra molto, meglio optare per un cesto imbottito in raso o pizzo e sostituire i conetti in paglia con dei conetti in cartoncino perlato magari impreziosito con le iniziali degli sposi.

Molto costoso? si se bisogna realizzare una grafica solo per i conetti, molto meno, se si scegli una grafica che ti accompagna in tutti i coordinati per il tuo matrimonio creando una wedding stationery coordinata e armonica.

conetti portariso avorio e tortora con nastrino rosa pesca tenue

conetti portariso avorio e tortora con nastrino rosa pesca tenue

Vediamo le soluzioni nel dettaglio.

  • sacchetto tradizionale

Una soluzione tradizionale, sempre elegante e raffinata, è quella di un sacchetto, ovviamente con un’apertura molto semplice per evitare che gli ospiti perdano tempo prezioso per aprirlo.

I tessuti possono essere l’organza che essendo trasparente lascia intravedere i chicchi al suo interno.

Oppure il raso se il tuo è un matrimonio particolarmente elegante.

Se invece il tuo matrimonio è “natural” la soluzione migliore è il cotone.

Matrimonio in campagna: la scelta giusta è la juta oppure, se in campagna ma raffinato, il lino.

  • romantica bustina in pizzo

La soluzione più romantica per il riso è quella di posizionare il riso da tirare, in una bustina in pizzo con una deliziosa chiusura con un bottone o con un nastrino che forma un semplice fiocco

bustina in pizzo portariso

bustina in pizzo portariso

  • conetto in cartoncino

I conetti sono una suggestiva soluzione per mettere i chicchi di riso che ti porteranno fortuna e abbondanza perché possono essere personalizzati con il tuo wedding logo e non solo…

Sul cartoncino puoi stampare le vostre iniziali e, se vuoi renderlo più prezioso, basta aggiungere un nastrino in tinta con i colori delle nozze.

conetti portariso chiusi con petali e fiocco total white

conetti portariso chiusi con petali e fiocco total white

Per fermare il riso e non farlo uscire una bustina in cellophane è una soluzione sicura e, se sei romantica e ami il tulle, un’altra via è quella di fermarli con un velo di tulle bianco, avorio o colorato!

Vuoi vedere come “costruiamo” i nostri conetti per il riso? clicca sul link e guarda il video!

  • bustina sigillata

Un’idea se sei una sposa moderna e vuoi una soluzione semplice e pratica ma emozionante è quella della bustina.

La bustina è trasparente e i chicchi si vedono creando un bellissimo effetto ma è sigillata e questo evita cadute e perdite varie.

La chiusura è coperta da un cartoncino su cui puoi divertirti a scrivere la tua dedica ai tuoi ospiti… Bello parlare con ognuno di loro anche se non direttamente e seguirli in ogni momento della loro e della tua giornata speciale.

Scopri come prepariamo le nostre bustine con i chicchi di riso

bustina portariso "Chicchi di gioia"

bustina portariso “Chicchi di gioia”

  1. Dove metto i portariso?

La presentazione dei portariso è fondamentale perché qualunque soluzione tu scelga la bellezza d’insieme è quella che fa la differenza!

Ad esempio, se hai scelto un matrimonio all’insegna della naturalità, una bellissima idea è quella di 2/4  cesti in vimini da distribuire alle due famiglie e agli amici.

Una soluzione più elegante è quella di sistemare i porta-riso in un cesto imbottito: un’idea è realizzarlo con lo stesso tessuto del tuo vestito da sposa e guarnirlo con il colori dei fiori del bouquet.

Una terza soluzione è quella della wedding bag: una piccola borsetta messa a disposizione di ogni invitato che contiene, oltre al libretto della cerimonia, fazzoletti e altre coccole per gli invitati, anche il portariso.

Oppure, molto semplicemente, puoi lasciare su ogni sedia o sui banchi della chiesa il portariso scelto accanto al libretto della cerimonia. Fai attenzione, ovviamente, che siano ben coordinati!

Non potrai seguire tutto da sola: il giorno del matrimonio devi essere libera di goderti ogni emozione.

Quindi, quello che ti consiglio, è di scegliere una persona di fiducia, tua sorella o la tua amica del cuore, che si occupi di qualche incombenza come ad esempio quella del lancio del riso e affida a lei il compito di distribuire i contenitori ad amici e parenti.

cestini natural porta conetti riso

cestini natural porta conetti riso

  1. Un’idea in più

L’ho detto tante volte ma repetita juvant, ossia ripetere fa bene: il momento del lancio del riso è quello in cui si scatenano fotografi professionali e non…

Un’idea può essere quella di scegliere la foto più bella di quel momento, con il riso che vola intorno a voi, e donarla ai vostri ospiti: sono degli scatti talmente pieni di allegria che ognuno avrà il piacere di conservarla!

 

 

Il giorno del matrimonio è fatto di tanti momenti,

hai pensato a ognuno di essi?


Hai un dubbio su una scelta? raccontamelo in un messaggio whatsapp

Sarò felice di darti un consiglio!

🖤 Carolina 🖤


 

Commenti

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *