fbpx

NON rinunciare alla CONFETTATA: scopri come farla anche oggi in tempo di pandemia!

confettata-speciale-bimbi-diana-1-1

SCOPRI come NON rinunciare alla TRADIZIONALE CONFETTATA anche in questo periodo particolare!

Ma oggi come oggi,  la CONFETTATA posso farla? Questa è una delle tante domande che gli sposi mi fanno in questo periodo così strano…

Confetti e spose sono un connubio indivisibile!

Già ai tempi degli antichi romani i confetti, allora prodotti con mandorle ricoperte di miele, venivano usati per festeggiare le nozze e le nascite con la differenza, rispetto ad oggi, di essere regalati dagli invitati ai festeggiati e non viceversa.

Nel quattrocento i confetti diventano come oggi li conosciamo, con la tradizionale forma ovale e ricoperti di zucchero che nel frattempo era stato importato dalle Indie Occidentali.

Da allora hanno sempre accompagnato in Europa ogni lieto evento come nozze, nascite e ogni altro festeggiamento importante… e non smetteranno di farlo oggi.

Una confettata che si rispetti deve far ingolosire i tuoi invitati, deve far degustare loro  dei confetti di altissima qualità, deve essere  raffinata senza l’effetto bancarella da mercato.

In una parola deve essere da mangiare con la bocca e anche con gli occhi.

Ma in questo momento come faccio, mi dirai tu?

Sicuramente non è il caso di realizzare una confettata tradizionale, per 3 motivi fondamentali:

  • per evitare qualunque occasione di contagio
  • per non mettere a disagio i tuoi ospiti che potrebbero pensare che non sei stato abbastanza attento alla loro salute
  • per non creare assembramenti

Questo non vuol dire che devi rinunciarci…

Per far si che ogni sposa non debba rinunciare a questo momento tradizionalmente importante del matrimonio abbiamo studiato 3 soluzioni:

  • SOLUZIONE 1 -CONFETTATA DOPPIO FIOCCO

In questa soluzione l’allestimento dei confetti viene realizzato, come nella formula tradizionale, in ciotole e alzate dalle quale gli ospiti si servono con dei cucchiai ma con due differenze sostanziali

  1. I confetti sono incartati singolarmente con un’incarto particolarmente elegante chiamato doppio fiocco.
  2. Le ciotole e le alzate sono disposte su un tavolo rettangolare piuttosto lungo e distanziate una dall’altra.

Ovviamente l’allestimento del tavolo deve essere realizzato con una cura particolare perché risulti scenografico e non con dei “vuoti” tra una e l’altra ciotola. Una soluzione potrebbe essere quella di allestire il tavolo confettata insieme a quello delle bomboniere…

  • SOLUZIONE 2 -CONFETTATA CHIUSA

In questa soluzione ogni invitato trova un conetto pronto per la sua degustazione personale!

Si preparano un numero di conetti pari al numero di invitati (aggiungendo qualche unità in più calcolando qualche invitato particolarmente goloso) e all’interno del conetto si sistema una bustina di cellophane ermeticamente chiusa che contiene un assaggio di confetti di gusti diversi.

I gusti devono essere dai 5 ai 10 diversi con confetti alla mandorla avola, confetti al cioccolato, confetti con creme di gusti diversi e qualche bon bon particolare come le perle con la nocciola, i chicchi di caffè, pezzetti di frutta in bagno di cioccolato e così via… insomma l’assaggio deve essere particolarmente sfizioso!

Il conetto viene realizzato seguendo tutte le regole igieniche e dal punto di vista estetico deve riprendere lo stile e i colori del ricevimento.

I conetti vengono allestiti in delle ciotole o in dei cesti in base alla location e ogni ospite potrà comodamente prendere il suo.

Ogni invitato apre il suo conetto solo al momento in cui vorrà gustarlo per cui la salute è massivamente protetta.

E’ un meraviglioso modo per te di non rinunciare alla confettata; per i tuoi ospiti di godere di una degustazione di alto livello anche se sono preoccupati della loro salute.

  • SOLUZIONE 3 -CONFETTATA SEGNAPOSTO

In questa soluzione, come nella precedente, ogni invitato trova un conetto pronto per la sua degustazione personale e, in più, ogni conetto è arricchito da un segnanome con il nome dell’invitato a cui è dedicato!

Se ci pensi, è una bellissima sorpresa, una coccola, quella di far trovare il nome di ogni tuo invitato a tavola… è come un abbraccio personale che dai a ognuno di loro; quel nome scritto significa che hai pensato ad ognuno di loro come persona e non genericamente come ospiti!

Anche in questo caso si preparano un numero di conetti pari al numero di invitati e anche in questo caso conviene prepararne qualcuno in più, senza nome, per ogni evenienza…

All’interno del conetto c’è la bustina di cellophane ermeticamente chiusa che contiene un assaggio di confetti di gusti diversi.

La confettata non è un obbligo perciò, se la fai, ci devono essere dai 5 ai 10 diversi assaggi con confetti alla mandorla avola, al cioccolato, con creme di gusti diversi e qualche bon bon particolare come le perle alla nocciola, i chicchi di caffè, pezzetti di frutta in bagno di cioccolato e così via… insomma la degustazione deve essere invitante e particolarmente sfiziosa!

Il conetto viene realizzato seguendo tutte le regole igieniche e, dal punto di vista estetico, deve riprendere lo stile e i colori del ricevimento. Perché come tutte le scelte legate al matrimonio ha un valore pratico e, ancora di più, estetico e d’effetto. Ogni elemento scelto deve contribuire a far si che l’atmosfera che si vuole creare sia rafforzata!!!

All’esterno del conetto viene aggiunto il segna-nome e il nome è bello che sia scritto a mano con una stilografica o un pennarello extrafine perché la scrittura a mano dà calore…

Si può aggiungere una frase di ringraziamento per gli ospiti generica o più personale come un verso di una poesia o la frase di una canzone rappresentativa, e quella può essere stampata.

Ogni conetto viene sistemato davanti al posto tavola di ogni invitato e contribuisce a farlo sentire importante e considerato e, allo stesso tempo, ad arricchire la tavola

Ogni invitato prenderà il suo conetto, lo aprirà solo al momento in cui vorrà gustarlo per cui la sua salute è massivamente protetta e di questo ti saranno grati soprattutto i tuoi parenti più avanti con gli anni.

E’ un meraviglioso modo per te, di non rinunciare alla confettata; per i tuoi ospiti, di godere di una degustazione di alto livello anche se sono preoccupati della loro salute; per l’allestimento di avere un ulteriore elemento decorativo.

Spero di averti dato dei suggerimenti pratici da utilizzare subito ma se hai qualche dubbio scrivimi pure e cercherò di risponderti al più presto!

 

Spero di averti dato dei suggerimenti pratici da utilizzare subito ma se hai qualche dubbio scrivimi pure e cercherò di risponderti al più presto!  Clicca e mandami un messaggio whatsapp

🖤Carolina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RISO & RASO family team

 

Commenti

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *