fbpx

La Prima Comunione

Ricordini Prima Comunione blog

La Prima Comunione: piccolo vademecum per le mamme!

Nastri, forbici, sacchetti, scatole e un mondo di fantasia: sono questi gli ingredienti che mettiamo in ogni creazione per dare ad ogni Prima Comunione una cornice speciale. Soluzioni uniche e originali, realizzate a mano con tanta passione e altrettanta cura per i dettagli.

Dai ricordini ai segnaposto, dagli inviti alle confettate, dalle bomboniere alle scatoline portaconfetti… avrai il piacere di emozionarti e di emozionare!

  • Il SIGNIFICATO 

E’ il prima volta che il tuo bambino o la tua bambina sono protagonisti di un evento significativo: la Prima Comunione!

E’  stata definita da Papa Francesco un sacramento dell’amore e con questo passo tuo figlio entra nella comunità cattolica e anche in quella sociale. E’ un momento di avvicinamento al mondo e alle responsabilità degli adulti che va sottolineato e festeggiato!

Condividere le emozioni  di questo giorno con le persone care, i parenti più stretti e con gli amici è ciò che lo fa diventare veramente speciale. Diversi studi dimostrano che le emozioni sono molto intense quando si condividono con le persone che si amano… ma forse non c’era bisogno di uno studio scientifico per saperlo!!!

  • I SIMBOLI

I simboli della Comunione sono la spiga e il pane che simboleggiano il corpo di Cristo che nutre; e l’uva e il vino che rappresentano il sangue di Cristo che disseta.

La calla  che i bambini e le bambine tengono in mano durante la comunione significa candore, purezza, castità, santità e beatitudine celeste.

E’ il fiore simbolo di questa cerimonia perché le scritture dicono che è nato dalle lacrime della Vergine Maria  ai piedi della Croce; e la calla è raffigurata anche sul manto della Madonna.

Per questo la calla e la spiga sono le decorazioni che si mettono più spesso sulle confezioni delle bomboniere e delle scatoline

 

  • La CERIMONIA

Cari bambini, ci prepariamo ad incontrare Gesù, Pane di Vita. Insieme ai vostri genitori, preghiamo per la Chiesa e per il mondo intero, perché la gioia di questo incontro porti in tutti la pienezza del suo amore…”

In questa frase è racchiuso il significato semplice e profondo del sacramento della Prima Comunione! L’amore

 

  • I RICORDINI

Il ricordino della Prima Comunione è l’invito  alla cerimonia e/o alla festa che segue: va spedito almeno due mesi prima  per permettere a parenti ed amici di organizzarsi in tempo.

Ma la vera funzione del ricordino la dice il nome stesso: è un ricordo e domani, quando ci capita per caso tra le mani, ci da un’emozione profonda!

ricordino-comunione-lei-web

  • I FESTEGGIAMENTI

Per tuo figlio o tua figlia che fanno la comunione questo momento è speciale: è la prima volta che sono protagonisti di un evento e la bellezza vera  è viverlo insieme con le persone care.

Invita però anche i suoi amichetti e amichette più cari: immagina quanto sarà felice!

Per festeggiare puoi organizzare un piccolo ricevimento, un semplice pranzo in famiglia oppure un rinfresco a casa: l’importante sono le persone presenti.

Se decidi per un ricevimento o un pranzo al ristorante ricordati di prenotare per tempo: le date in cui si celebrano le Prime Comunioni sono le stesse in tutte le Parrocchie e spesso coincidono anche con i matrimoni!

Festeggia come preferisci ma ricordati di finire sempre la festa con un tavolo dei dolci e una confettata che farà felici i bambini ma, te lo assicuro, anche i parenti più grandi…

Scegli dolcezze come caramelle, cioccolato e marshmallow per i più piccoli e confetti di mandorle pregiate o dragees a qualche gusto speciale per gli adulti più intenditori.

 

  • Le BOMBONIERE cosa scegliere

Scegli tu la bomboniera da regalare alle famiglie che hanno passato con voi questo giorno speciale. E’ una scelta è troppo impegnativa per un bambino di 9 o 10 anni! le bambine a volte sono più mature ma è sempre rischioso farle scegliere da sole e è anche una responsabilità per loro.

Se le/gli chiedi di decidere e sceglie qualcosa di inadatto ti trovi nei guai: mi è successo decine di volte!!! è difficile venirne fuori senza rimangiarsi la parola.

Però puoi fargli decidere il colore che gli piace per la confezione e gli allestimenti oppure seguire nella scelta qualche sua passione.

C’è sicuramente qualcosa che può far contenti tutti: sia te mamma che vuoi una bomboniera elegante e di gusto; sia tuo figlio o tua figlia se gli lasci scegliere almeno il colore o qualche altro dettaglio.

I bambini scelgono spesso qualcosa che ha a che fare col calcio…

e le bambine qualcosa di più romantico, magari confezionato in rosa…

borsetta-con-saponetta-blog

Ma non mancano le eccezioni con richieste diverse: un mappamondo per i futuro giramondo, il piccolo principe per qualche piccolo lettore o piccoli unicorni colorati per tutti i bambini che non vogliono smettere di credere alle fiabe.

  • Le BOMBONIERE a chi donarle

Le bomboniere vanno donate ad ogni famiglia e non conta se gli invitati partecipano oppure no alla cerimonia: una volta che li hai invitati il galateo dice che devi comunque dargli la bomboniera.

Una bomboniera più importante pensala per i nonni che hanno un ruolo importantissimo nella crescita dei nipoti e per il padrino e la madrina che non hanno un ruolo vero e proprio nella comunione ma sono presenti come “accompagnatori spirituali” del bambino.

  • Le BOMBONIERE alle maestre

Anche le maestre devono essere rese partecipi di questo momento: non necessariamente deve essere qualcosa di troppo costoso l’importante è avere per loro un piccolo pensiero.

La bomboniera diventa una testimonianza del valore che dai al lavoro che fanno con i bambini.portachiavi-fantin-argenti-conf-bianca-blog

  • Le SCATOLINE o i SACCHETTINI portaCONFETTI

Ti consiglio di tenere a casa qualche scatolina o sacchettino porta-confetti da regalare a qualche vicino di casa o conoscente che viene a  trovarti magari portando un regalino!

Un modo simpatico e goloso per ringraziarli  delle loro  attenzioni.barattolini-con-confetti-colorati-blog

  • Come festeggiare a SCUOLA

Festeggiare a scuola fa sentire tuo figlio orgoglioso e tua figlia importante: per questo prenotando calcola anche dei portaconfetti da portare in classe. L’importante è che i bon bon scelti per la confezione siano colorati e dolcissimi!

Un’altra idea è quella di portare a scuola dei marshmallow: piacciono a tutti e portarli in un cestino e offrirli ai compagni è un gesto che fa sentire importanti i bambini.

Puoi anche fare un pensierino ad ogni bambino della classe: scegli una matita, un notes, un piccolo ciondolo e una confezione semplice purchè colorata e divertente. Basta aggiungere qualche confetto al cioccolato e il gioco è fatto: li hai fatti tutti contenti.

 

Tuo figlio o tua figlia sono in una classe bella affiatata? pensa che bello se riesci a metterti d’accordo con le altre mamme e  festeggiare insieme tutti i bambini che fanno la Prima Comunione!

Il regalo per ognuno può diventare più importante e così anche le bomboniere per le maestre.

Un’emozione in più per loro è un biglietto di accompagnamento firmato da tutti i bambini  che fanno la comunione!

  • La CONFETTATA

Una ciotola con confetti di gusti vari e anche di colori vari a casa ti permette di avere sempre qualche delizia da offrire a chi viene a trovarti.

Ovviamente quella a casa è solo un piccolo assaggio- prova  del tavolo dei dolci che gli ospiti troveranno alla festa della comunione.

ante-confettata

Per la confettata c’è solo l’imbarazzo nella scelta dei confetti perchè i gusti sono ormai centinaia: quello che fa la vera differenza è l’allestimento.

Un tavolo con i confetti, le praline e la torta sovrastata dal cake topper è uno spettacolo per gli occhi e per il palato… e puoi fare delle foto da conservare gelosamente nell’album dei ricordi più belli.

  • COSA FARE PER ORGANIZZARE TUTTO AL MEGLIO

Tutti ti dicono “che ci vuole, è solo una comunione!” ma organizzare tutto e farlo bene non è semplice soprattutto se lavori e hai in carico da sola anche la gestione della casa. Ecco una lista di quello che devi fare:

  1. fai una lista degli invitati aggiungendo anche gli amichetti

  2. fai un promemoria dei coordinati che vuoi: ricordini, bomboniere ecc.

  3. appuntati le idee che vedi su internet e ti piacciono

  4. scegli da sola o con tuo figlio o tua figlia i colori per allestimenti, bomboniere ecc. in modo che sia tutto coordinato

  5. scegli un professionista a cui affidarti. L’importante è decidere per una persona di cui ti fidi, a cui poter chiedere consigli e rivolgerti nei momenti di dubbio.

Vuoi ricevere i nostri album sulla Prima Comunione per orientarti nelle tue scelte?

Riempi il form “scrivimi” indicando la data della Comunione, il nome di tuo figlio e , se vuoi, qualche altro dettaglio per ricevere informazioni più specifiche!

Carolina ❤️ RISO & RASO family team

p.s. negli album trovi tutti i coordinati che realizziamo per la Prima Comunione e tante foto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti (4)

  1. Patrizia :

    Buonasera, volevo sapere se il regalo per la prima comunione, si può dare prima o dopo. grazie

    • Carolina :

      Buongiorno Patrizia,mi chiamo Carolina e mi fa molto piacere di conoscerti e aiutarti. Riguardo alla tua domanda la risposta è “dipende”.
      Se sei invitata alla comunione e al successivo festeggiamento porta con te il regalo: in genere viene organizzato un momento dopo la fine del pranzo e prima di passare al buffet con i dolci e al taglio della torta proprio per la consegna dei regali.
      Se invece sei un’amica o una conoscente puoi consegnarlo qualche giorno prima o dopo della cerimonia a meno che la mamma non organizzi un piccolo rinfresco o una confettata informale e, in questo caso, sfrutta questa occasione.
      Spero di esserti stata utile! ☺️ Un saluto e a presto

  2. Antonella :

    Buongiorno Carolina, complimenti per le tue creazioni! mia figlia riceverà la comunione l’estate prossima.
    Vorrei qualche consiglio sull’allestimento al ristorante, dai tavoli al tableau. Il tema sarà quello delle fate. Grazie mille e buona giornata

    • Carolina :

      Buongiorno Antonella, piacere ☺️ e grazie dei complimenti! Meraviglioso e poetico il tema delle fate per la comunioni: ti rispondo in privato sulla tua mail…Buona giornata, Carolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *